Your special days...

Every year Barbialla Nuova hosts a few, selected events, such as weddings, birthdays, and special occasions. Let our partner, Desinare, cater for you on such occasions...you won't be disappointed. Ogni anno Barbialla Nuova ospita un numero limitato di eventi selezionati, come matrimoni, compleanni, ed altre occasioni speciali. Lasciate che il nostro partner Desinare si occupi del catering per questi eventi...non vi deluderanno.

Every year Barbialla Nuova hosts a few, selected events, such as weddings, birthdays, and special occasions. Let our partner, Desinare, cater for you on such occasions...you won't be disappointed.

Ogni anno Barbialla Nuova ospita un numero limitato di eventi selezionati, come matrimoni, compleanni, ed altre occasioni speciali. Lasciate che il nostro partner Desinare si occupi del catering per questi eventi...non vi deluderanno.

Roe deer

We are hoping to show you more about wildlife we have here in Barbialla Nuova. These short clips are made with motion-detection hidden cameras.

This is a a roe deer with toddler just starting their day (which is....the night!)

Vorremmo mostrarvi di più sugli animali selvatici che popolano Barbialla Nuova. Questi brevi filmati sono fatti con telecamere nascoste che reagiscono al movimento.

Questi sono mamma e cucciolo di capriolo che hanno appena cominciato la loro giornata (che poi è...la nottata!)

Big Fish

Barbialla Nuova's little lake hosts a good number of these full-scale mirror carps. That is a breed that was introduced decades ago in many farm ponds to keep them free of submerged vegetation (they are omnivores), and it is a rarity nowdays. They definitely thrived in Barbialla Nuova, and it is pretty common to catch some this size (about 3 kg, cought by Simon, one of our guests). Do not fear...the carp was lively and healthy and immediately released back into the lake after this picture was taken.

Il piccolo lago di Barbialla Nuova ha un buon numero di carpe a specchio full-scale. Questa è una razza introdotta decine di anni fa in diversi laghetti di varie fattorie. Aiutano a mantenere sotto controllo la vegetaziopne acquatica (essendo onnivori). Oggigiorno sono abbastanza rare da trovare. Sicuramente si sono trovate bene a Barbialla Nuova, ed è abbastanza comune pescarne alcune di questa taglia (circa 3 kg, catturata da Simon, uno dei nostri ospiti). Non abbiate paura...la carpa era vivace ed in salute ed è stata immediatamente rilasciata nel lago dopo aver scattato questa foto.

Photo credits: Simon Fenn

Grains-to-bread day!

At the end of June, Barbialla Nuova and A Terra (an organic, local pasta producer) hosted a group of young students for the National Geographic Expedition program. This "grain-to-bread day" started out in the field where we looked at wheat, its cultivation, and the differences between GMO and natural varieties. From there, we followed the transformation chain of these grains: milling - mixing - and using the dow. At the end of the day we had made some delicious sourdough pizza and bread, both baked in Barbialla Nuova wood-fired oven.

Thanks NG, Caroline, and Joseph, for the fun!

Photo credits: Caroline Meliones - Joseph Lambert

Apricot Jam

Here we are again to our seasonal appointment with jams in Barbialla Nuova. This week we made some apricot jam, and this is our recipe.

Pick ripen, sweet apricots (we use those from our organic trees in Brentina and Doderi). Wash, peel, and pit. Weight the pulp and place it in a suitable pan; add 300g of cane sugar for each kg of pulp (this will give you a slightly sour product. If you'd rather make it sweeter, add 400-500g of sugar per kg). Keeping the flame low, cook for 2-4 hours depending on which consistency you want to achieve. You need to stir the mixture very often; using a spoon, remove the foam that forms on the surface. Make sure you turn off the fire when the mixture is more liquid that you want your jam to be, as during cooling it gets much more dense.

In the meantime sterilize your jars (we boil them for 1 hour). As soon as you have reached the right consistency, jar your jam when it's still hot. Clean the edge of the jar with a paper towel before firmly placing the cap. Close the jars and place them upside down. The following day we boil the jars again for one hour to ensure that the product inside is sterile and to check for any leaks from the caps (if they are not sealed properly you will see water in your jars).


Eccoci all'appuntamento stagionale con le immancabili marmellate della Fattoria Barbialla Nuova. Questa settimana abbiamo preparato la marmellata di albicocche, e questa è la nostra ricetta. 

Scegliete albicocche mature e dolci (noi utilizziamo quelle dei nostri alberi, rigorosamente biologici). Sbucciatele e togliete il nocciolo. Pesate la polpa, mettetele in pentola aggiungendo 300 g di zucchero di canna biologico per ogni kg di frutta (la marmellata sarà un po' aspra, perfetta per crostate. Se preferite un prodotto dolce potete aggiungere fino a 400-500 g di zucchero). Far cuocere a fuoco lento, girando spesso e togliendo la schiuma, finché la marmellata avrà la consistenza che vi piace.

Nel frattempo sterilizzate i barattoli (noi li bolliamo per 1 ora). Appena la marmellata è pronta, mettetela nei vasetti facendo attenzione che i bordi siano puliti. Chiudete i barattoli e capovolgeteli. Il mattino dopo bollite i vasetti per un'ora per essere sicuri che il prodotto sia perfettamente sotto vuoto. Controllate che non ci siano perdite dal tappo (se i vasetti non sono propriamente sigillati vedrete acqua dentro alla marmellata. 

Hungry Bees

Due to the dry season, flowers have been scarce throughout the farm this year. But that does not stop our resourceful bees, which find every possible source of nectar. This zucchini flower in the veggie garden is obviously such a source!

La stagione secca ha portato scarsità di fiori quest'anno. Ma questo non fa demordere le nostre api, che sono piene di risorse e riescono a scovare ogni possibile fonte di nettare. Questo fiore di zucchina nel nostro orto è chiaramente da utilizzare!

(Not only) Farm life

Last winter, Brentina Ovile was repainted and many pieces of furniture were replaced. Last Saturday, we spent the whole morning working on the photo shooting of its new look. It was so much fun getting out our everyday farm life and entering a photo shooting set! We hope you'll enjoy the results of our job and, of course, Brentina Ovile as it is now. 

Durante l'inverno Brentina Ovile è stato ridipinta e alcuni elementi di arredo sono stati sostituiti. Sabato scorso abbiamo trascorso la mattina a lavorare allo shooting fotografico per immortalare la casa nella sua nuova veste. Ci siamo divertiti un sacco a interrompere la nostra vita di campagna e ad entrare in un set fotografico. Speriamo che i risultati vi piacciano, e soprattutto che vi piaccia la casa come la potete vivere adesso.

Wild Animals and where to find them

While staying in Fattoria Barbialla Nuova, you can meet a lot of wild animals - click here if you want to see some. A family of Austrian deers lives in the woods and fields around the farm. This picture was taken some days ago by Frank Wasser after a long stakeout. 

Durante il soggiorno alla Fattoria Barbialla Nuova, è possibile incontrare molti animali selvatici - cliccate qui se volete vederne alcuni. Una famiglia di cedrvi austriaci vive nei boschi attorno alla fattoria. Questa foto è stata scattata qualche giorno fa da Frank Wasser dopo un lungo appostamento.