La nostra fattoria

Coerenti alla tradizione toscana, amiamo e rispettiamo profondamente la nostra terra. La Fattoria Barbialla Nuova è certificata biologica da oltre vent’anni: non usiamo nessun tipo di agente chimico e trattiamo con la massima cura la terra e i nostri animali. Per questo la nostra carne, il nostro olio d’oliva, il nostro miele e il tartufo bianco che cresce spontaneamente nei nostri boschi vantano una qualità straordinaria. Ogni volta che prendiamo una decisione, cerchiamo di farlo con lo scopo di garantire lo sviluppo della proprietà, anziché concentrarci sul profitto. Viviamo in prima persona la costante trasformazione della terra e questo ci porta a trattarla come un organismo vivente.

IL PAESAGGIO

Poco meno della metà della proprietà è occupata da campi coltivati; la restante metà è terreno boschivo. In netto contrasto con le zone coltivate, che accentuano la dolcezza delle colline verdi tipiche della Toscana, gli antichi boschi di Barbialla Nuova sono un rifugio per cervi, daini, caprioli, cinghiali, tassi, donnole, istrici e altri animali selvatici. Anche le specie di alberi che li popolano sono numerose. La parte più bassa dei boschi è dominata da calanchi, muri di sabbia e argilla che possono raggiungere fino ai 100 metri di altezza. Sul suolo, è possibile trovare fossili risalenti al Pliocene (2.5/5.5 milioni di anni fa). Nei nostri boschi cresce spontaneamente il prezioso tartufo bianco. La nostra è una delle poche zone nel mondo in cui si può trovare il Tuber Magnatum Pico, al quale abbiamo dedicato alcune riserve dove il nostro minimo intervento incrementa e ci aiuta a monitorare questo straordinario frutto della terra. Nei boschi si trovano anche svariati funghi edibili, tra cui il porcino. Il lago, che si trova a pochi minuti dalla fattoria, è un’utile riserva di acqua per l’abbeveramento della mandria ed è sempre stato una risorsa per gli animali selvatici. Attorno al lago e in tutta la fattoria ci sono grandi distese di rovi da more e rosa canina. I gelsi, ricordo dei tempi in cui si allevava il baco da seta, sono numerosi attorno alle case e alle rovine. La camomilla cresce spontaneamente sulle colline, così come numerose erbe di campo quali la borragine, la cicoria e gli asparag estate.

 

IL NEGOZIO

Accanto alla Reception c’è un piccolo negozio biologico. Alcuni dei prodotti sono made in Barbialla Nuova, altri sono forniti da fattorie biologiche nei dintorni. I produttori che abbiamo selezionato condividono la nostra stessa passione per il cibo autentico, naturale e delizioso. 

La carne di Chianina biologica

La mucca di razza Chianina è una delle specie più note del mondo. Anticamente allevata per aiutare l’uomo nel lavoro nei campi, negli ultimi secoli è stata utilizzata esclusivamente per le sue carni pregiate. La nostra mandria è alimentata al pascolo. I vitelli sono svezzati a 5 mesi, età alla quale li spostiamo nell’ampia stalla e li alimentiamo con fieno e granaglie che produciamo e maciniamo in loco. Utilizziamo medicine sugli animali solo nel caso in cui siano a rischio di vita; quando possibile e necessario, li curiamo esclusivamente con rimedi omeopatici. Cerchiamo di fare in modo che i nostri animali conducano la miglior vita possibile e siano tranquilli fino all’ultimo minuto: per questo la macellazione avviene in un piccolo macello biologico a conduzione familiare. Nel nostro negozio abbiamo a disposizione svariati tagli di carne chianina; certamente il più noto è la famosa bistecca alla fiorentina. 

Tartufo bianco

Il prezioso Tuber Magnatum Pico, meglio conosciuto come tartufo bianco di San Miniato, è trovato grazie all’olfatto infallibile dei nostri cani. Il suo aroma forte e il suo sapore terroso e puro lo hanno reso uno dei tartufi più apprezzati in commercio. Il tartufo bianco cresce in relazione simbiotica con il pioppo bianco, per questo teniamo in grande considerazione la salute dei nostri boschi e ci dedichiamo ad essa con cura. Il mantenimento dei terreni tartufigeni è un processo continuo che include la selezione degli alberi. Vendiamo i nostri tartufi esclusivamente freschi, entro pochi giorni dalla raccolta.

Olio di oliva biologico

Come nella maggior parte delle campagne italiane, Barbialla Nuova è da sempre ricca di olivi. Le varietà presenti sul territorio - Leccino, Moraiolo e Pendolino - contribuiscono alla produzione di un olio di oliva intensamente fresco e speziato. Potiamo gli alberi a mano nel tardo inverno con la tipica potatura tri-conica toscana e raccogliamo le olive nel tardo autunno. Fertilizziamo le piante con il letame prodotto dalle nostre mucche. Una volta raccolte, le olive sono pressate sotto vuoto a 20°C e microfiltrate entro tre giorni. Nel nostro negozio è possibile trovare il miglior olio di oliva delle ultime due stagioni in confezioni di varia grandezza.

Miele biologico

Sulla nostra proprietà vivono alcune delle famiglie di api di Alain Mouraret, un apicoltore locale molto conosciuto per l’eccellente qualità dei suoi prodotti biologici. Oltre alle arnie regolari, Alain utilizza i nostri campi per allevare le api regine. Questo delicato processo richiede oltre due settimane e include l’allevamento e la selezione delle api regine che vengono quindi trasferite negli alveari di Alain in tutta la Toscana. Il procedimento ha una valenza particolarmente importante per il proseguimento della razza ligustica Italiana, che è una delle più antiche e delle più importanti del continente. Sul territorio della nostra fattoria vivono dalle 50 alle 130 famiglie, a seconda della stagione. Il miele che producono, che si può acquistare presso il nostro negozio, ha diverse varietà – Millefiori, Acacia, Erica, Tiglio, Mora, Sulla, Corbezzolo. Durante alcuni periodi dell’anno, Alain può anche tenere lezioni d’introduzione all’arte dell’apicoltura, e può mostrarvi le arnie e il suo laboratorio.

ANIMALI

Che fattoria sarebbe senza animali? Li potrete visitare girellando per la proprietà e diventeranno i vostri amici e la principale attrazione per i bambini.

 

Le mucche e il toro

Li vedrete girellare liberi per i pascoli o nella stalla durante i mesi più piovosi. Abbiamo circa ottanta mucche che vivono allo stato brado e una ventina di vitelli in stalla. Potete visitarli, dar loro erba fresca da mangiare, ma state alla larga dal toro Dado – specialmente quando indossate il vostro cappottino rosso.

I polli e i maiali

Venite a visitare i polli nel pollaio dietro alla Reception e controllate se ci sono uova da raccogliere. O andate a trovare i maiali nella mangiatoia o nel boschetto. (I maiali sono con noi solo alcuni mesi l’anno, solitamente da maggio a dicembre)

I gatti

Nove gatti hanno scelto di vivere a Barbialla Nuova. Molti stanno attorno alla Reception e alcuni vivono alle case. Trovateli, date loro da mangiare (ma non troppo!) giocate con loro, disegnateli e portateci i vostri capolavori. Scegliete il vostro preferito e fatevi adottare durante la vostra vacanza.

Animali selvatici

Di giorno, e ancor più spesso di notte, potete incontrare animali selvatici: cinghiali, volpi, istrici, cervi, daini, caprioli… 

 

LA COMUNITA'

La piccola comunità che abbiamo creato in fattoria è essenziale perché tutto funzioni bene. Questi sono alcuni dei volti che vedrete in giro durante il vostro soggiorno.

 

 

GUIDO - PROPRIETARIO

 

FRA & ILA - RECEPTION

 

FRANK & SOFIE - GUARDIANO E FALEGNAME

 

ANTONIO - FATTORE

 

LIDO - FATTORE

 

ALAIN - APICOLTORE